Nell’ottica della trasparenza, per consentire l’omogeneità delle attività educative e didattiche e l’obiettività della valutazione, i docenti si sono organizzati in Dipartimenti, cioè in gruppi di lavoro per disciplina finalizzati:

  • alla definizione degli obiettivi generali del processo formativo e delle competenze che ciascun alunno dovrebbe raggiungere, partendo dai propri bisogni formativi tenendo conto delle abilità individuali degli alunni, del ruolo educativo della famiglia, del contesto socio-ambientale, del Piano dell’Offerta Formativa. (programmazione disciplinare)
  • alla scansione temporale delle proposte didattiche, bimestrale (classi parallele)
  • all’indicazione degli indicatori di valutazione e delle prove di verifica con scadenza comune a tutti i  plessi della Primaria.

Tali verifiche intermedie e  valutazioni periodiche e finali che devono essere coerenti con gli obiettivi e i traguardi previsti dalle Indicazioni e declinati nel curricolo sono oggetto di valutazione da parte del team docente delle singole classi:

  • ogni settimana in fase di programmazione
  • ogni bimestre in sede di classi parallele
  • attraverso osservazioni costanti che vengono relazionate in sede di interclasse tecnica e di Collegio dei Docenti a cui partecipano tutte le insegnanti e presieduti dal Dirigente Scolastico.

 

Nelle pagine che seguono si possono visionare/ scaricare le programmazioni annuali relative alle singole classi e i criteri di valutazione.