Sviluppo una rete cablata che faccia da supporto ad una valida rete Wi-Fi con tutti i criteri di protezione e configurazione richiesti in ambito scolastico.
Scarica il progetto (http://www.orvietomontecchio.gov.it/dwn/pof.pdf)

Un rete per tutti i plessi

L’Istituto si pone l’obiettivo di preparare gli alunni attrezzandosi di nuove tecnologie con archivi on-line nonché lezioni registrate e materiali didattici messi a disposizione, in modo da ottenere un maggiore approccio con la tecnologia sia da parte degli studenti che da parte degli insegnanti. La struttura offrirà strumentazioni avanzate, lo sviluppo di conoscenze e competenze per l’avvicinamento ai sistemi di cloud computing.
Oltre a fornire un contenuto basato sulla tecnologia, integreremo un processo di apprendimento del tutto nuovo, collaborativo e di gruppo. Gli insegnanti, consapevoli dei cambiamenti e delle trasformazioni tecnologiche, si aggiorneranno sulle nuove tecnologie attraverso corsi. Così facendo si avrà un totale
coinvolgimento sia da parte dell’alunno che dell’insegnante, facilitando la lezione e l’apprendimento. Da questo progetto si vuole ottenere il segnale wireless in tutte le aule dell’Istituto Scolastico e dei plessi annessi che permetta a docenti e alunni di utilizzare strumenti didattici tecnologici e servizi come il registro elettronico,
comunicazione digitale scuola-famiglia, ricerca informazioni su internet, cloud computing, etc.I ragazzi di oggi utilizzano strumenti tecnologici in molte attività della loro vita quotidiana: giocano, imparano e parlano usando il linguaggio digitale. Essi sono abituati a rapportarsi quotidianamente con una tecnologia
complessa e avanzata. Il progetto su indicazione del Collegio dei Docenti ha come ambizioso obiettivo di modificare gli ambienti di apprendimento, al fine di rendere l’offerta educativa e formativa coerente con i cambiamenti e le esigenze della società della conoscenza.
Apprendere attraverso modalità didattiche mediate dalle ICT, ottenere un controllo dello strumento Internet all’interno del contesto scolastico, permettere lo sviluppo di una didattica collaborativa di classe, facilitare la comunicazione, la ricerca, l’accesso alle informazioni e alle risorse, ai materiali didattici da parte degli allievi e dei docenti; condividere i registri informatici, accedere al portale della scuola, saper utilizzare il computer e altre tecnologie per comunicare e instaurare rapporti collaborativi, gestione in modalità utile e non solo ludica della risorsa internet, porre le basi infrastrutturali per la didattica 2.0, utilizzo dell’evolutivo sistema cloud computing, mettere a disposizione dotazioni hardware facilitate per le disabilità, aprire un nuovo canale di comunicazione e formazione verso gli alunni. Ottenere una consolle per la gestione globale della rete, con struttura blindata per la conservazione delle documentazioni di rete e tutto quanto attinente al progetto wireless.

I nostri obiettivi sono:
– favorire un approccio spontaneo e lucido alle nuove tecnologie;
– acquisire un comportamento ordinato nell’uso e nella cura degli strumenti informatici;
– abilità di interagire con altre persone e con altre scuole del territorio;
– socializzazione degli elaborati personali;
– sviluppo delle capacità logiche;
– acquisizione di abilità mentali di organizzazione,
– sviluppo della creatività;
– potenziare la capacità di comunicare, fornendo la possibilità di sperimentare nuovi linguaggi
(immagini,suoni,ecc.);
– promuovere l’uso del computer come momento trasversale alle varie discipline;
In particolare, il progetto ha come obiettivo di rispondere all’esigenza segnalata da anni dalla comunità educativa, di rendere la scuola più “attrattiva” per catturare l’attenzione degli studenti, per contribuire a limitare l’abbandono scolastico, per rendere l’ambiente scolastico un luogo dove si po’ stare bene.